Miriam Barbosa Dance

La Miriam Barbosa Dance (precedentemente South Carolina Contemporary Dance Company) è fondata dal direttore artistico Miriam Barbosa nel 2007. Miriam chude la compagnia nel 2014 ed ora opera come danzatrice indipendente che coreografa le sue opere sui ballerini di tutto il mondo.

Dal 2007, si è esibita al Charlotte Dance Festival, al Festival brasiliano del North Carolina, al South Carolina Contemporary Dance Festival e al Aerial Dance Festival, e a Lisbona. MBD si è esibita inoltre in Columbia, SC presso il Koger Center for the Arts e l’Auditorium della Township. La signora Barbosa è conosciuta la realizzazione di spettacoli in spazi non tradizionali e le ricche collaborazioni con altre arti quali il 701 Center for Contemporary Art, il Columbia Music Festival Association (CMFA) e il Columbia Museum of Art, dove inizialmente ha coreografato ‘The Chemistry of Contemporary Dance’. Per DAP Festival 2018 Miriam creerà un’opera che integra un gruppo di giovani studenti selezionati del DAP Festival College (età 13/17)

Programma.

“ENTER THE LUMINOUS” and “RESILIENCE”

ENTRA NEL LUMINOSO Una collaborazione artistica che unisce pittura, poesia, musica e danza. Dalla collaborazione fra la pittrice Maria Popovits con il poeta James O’Dea, il risultato è un libro d’arte best-seller intitolato “Enter the Luminous”. È da questo unione fra poesia e pittura in cui Miriam Barbosa ha tratto ispirazione per la premiere nazionale al DAP festival 2018. La signora Barbosa la considera una meditazione poetica rche riflette a livello visivo i dipinti di Marika e li porta in vita attraverso una danza multidimensionale capace di catturare il cuore del pubblico. La coreografia di Miriam Barbosa, con musiche di John Stone, è progettata per trasportare il pubblico lontano dalla guerra e dalla devastazione del mondo in cui viviamo e in uno stato di coscienza leggero e pacifico.

“Resilience” è un viaggio di una donna che viene buttata giù dalla vita stessa un milione di volte e che si innalza sopra di essa un milione di volte ancora. Le musiche sono di Stepan Grytsay.

Resilience è creato sui giovani danzatori del DAP Festival College

Pin It on Pinterest

Share This