KSENIA MIKHEEVA

DANCE COMPANY ITA

Kseniya Mikheeva è una coreografa molto nota a San Pietroburgo, in Russia. Dopo aver terminato la scuola di balletto di Ascold Makarov, è stata ammessa all’Accademia di balletto di Vaganova nel periodo 2009-2016 e dopo la laurea è diventata ballerina e coreografa con il famoso teatro russo “Danze provinciali” a Ekaterinburg. Attualmente sta insegnando e coreografando per la Dance Academy di Boris Eifman a San Pietroburgo e alla Scuola contemporanea Kannon dance SP: Dal 2015 ha fondato il “Kseniya Mikheeva Project”, che ha prodotto 6 opere per il Teatro Alexandrinsky. La compagnia Ksenia Mikheeva Dance si afferma nel mondo della danza russa come compagnia di danza tecnicamente forte e selettiva. Nel suo repertorio, ci sono già quattro balletti in un atto: il “Case of H” (2016, International Festival Open Look), Wind (2016, Festival Work in progress), una performance da solista di “Waiting for Godot” (2017), “Medea” (2017), “the Storm” (2017) e “The Collector” (nominati per la “Golden Mask” per il National Theatre Prize in due categorie: “Best Work” e “Miglior coreografo”). Ora la Compagnia sta costruendo “Coppelia” una produzione speciale per il DAP Festival 2018. Tutte le opere sono create con il supporto della House of dance “Kannon Dance” e della “DFT STAGE COMPANY”.

STANISLAV POMAREV

ASSISTENTE KSENIA MIKHEEVA

Stanislav Ponomarev ha studiato al Folk Dance and Song Studio (1999-2004) e Comedia del arte Dance Studio (2008-2012) nella città di Izhevsk; anche al Center for Dance “Kannon Dance”, San Pietroburgo.

Vincitore in  Festival Internazionali e Russi dal 2009-2017: “Prikamsky Olymp”, Perm; “Russia Makeover”, San Pietroburgo; “World dance OLYMPIAD”, Mosca; “Russian Dance Champion League”, Samara; “Rigas Pavasaris”, Lettonia; Festival DAP, Italia.

ha seguito: “Gravity” di Anna Klimakova; “No Excuses”, “The” Сh »Circumstances”, “A Storm”, “THE COMPLETIST” (nomination al Golden Mask 2018) di Ksenia Miheeva; “Bilancia e un po ‘di più” di Boris Shipulin.

BALLERINI

TSAROVA MARGARITA YUR’YEVNA

Ballerina presso Natal’ya Kasparova Studio, San Pietroburgo (Russia) dal 2015. Partecipa alla coreografia di Celia Amade (NDT, Olanda) e alla coreografia di Dor Mamalia (Israele). Partecipa alla coreografia di Menghan Lou (NDT, Olanda), la prima notte all’Hermitage Theatre di San Pietroburgo (Russia) dopo aver partecipato alla messa in scena «La stanza vuota», coreografata da Natal’ya Kasparova, Saint- Petersburg (Russia). Partecipa al festival DASS 2016 (Dance Academy Russia), Bruxelles (Belgio), Ultima Vez Studio; nel festival OPEN LOOK (2015-2016), San Pietroburgo (Russia); nella piattaforma nazionale di danze e teatro RUSSIAN LOOK, New Stage of Aleksandrinsky Theatre; nel festival Savonlinna Ballet Festival, Savonlinna (Finlandia) e finale nel festival MDF (Mediterraneo Dance Festival), Reggio di Calabria (Italia), partecipazione alla coreografia per Daniele Sibilli (Italia), Joeri Dubbe e Carolina Mancuso (Olanda, NDT) . Partecipa al programma di scambi in Conny Janssen Danst Home, Rotterdam (Olanda). Workshop e coreografia con Davide Bellotta e Mariko Shimodo (Olanda). SYTYCD 4 stagione top 40 (Russia). Partecipa alla performance Human-specific “Venus Labyrinths”, Nullo Facchini (Cantabile 2) e allo spettacolo Immersive «Faceless» Saint-Petersburg (Russia). Allenato da Natal’ya Kasparova (San Pietroburgo, Vasiliy Kozar ‘(Kiev, Ucraina) ), Konstantin Koval ‘(Kiev, Ucraina), Igor Taranuschenko (Kiev, Ucraina), collabora con Celia Amade, Dor Mamalia, Menghan Lou, Laura Aris Alvarez, Marta Coronado, Inaki Azpillaga, Emilie Jacomet, Mohamed Toukabri, Mariko Shimodo , Davide Bellotta, Joeri Dubbe, Carolina Mancuso, Graham Adey, Simon Werhli, Noa Zuk, Yaniv Avraham, Osnat Kelner, Yaniv Mintzer, Ofir Yudilevich, Yaara Moses, Tomislav inglese, Rakesh Sukesh, Peter Jasko, Daniele Sibilli, Urmas Poolamets, Artyom Volosov ecc.

ANN BALAEVA

Ann Balaeva. Studente all’Università degli Studi umanistici e sociali di San Pietroburgo, danzatore e coreografo.

Vincitrice e Prima laureata della Coppa del mondo di danza (2013). Ballerina nella TESOTA Dance Company (2015-2017). ha ballato nelle «Anche i muti parlano», «imbrogliati», «per diritto di nascita», «vita attraverso il vetro».

Anche al Center for Dance “Kannon Dance”, San Pietroburgo.

È stato formato da: Noa Zuk (Israele, 2016), Nerea Martinez (Germania, 2016), Marion Sparber (Germania, 2016), Lilia Burdinskaya (Russia, 2017), Olya Vasileva (Russia, 2018), Ksenia Mikheeva (Russia, 2018 ).

NIKITA MARKELOV

Nikita Markelov: diplomato in sociologia e tecnologia socio-culturale è danzatore della Sasha Kukin Dance Company per 3 anni; è stato interprete nell’opera “Edipo il re” al Teatro Alexandrinsky sotto la guida del direttore – Viktor Vysocky; interprete del “Firebird” di Régis Obadia; borsa di studio per l’insegnamento sotto la supervisione di coreografi spagnoli – Iratxe Ansa e Igor Bacovich, studia danza contemporanea con Joerri Dubbe, Carolina Mancuso, Ivan Perez, Celia Amade, Dor Mamalia; si affianca alla Ksenia Miheeva Dance Company al “THE COMPLETIST” (dove la compagnia vince la nomination alla Golden Mask nel 2018) nelle coreografie “Wind”, “The« Сh »Circumstances” e “Thunder”.

Pin It on Pinterest

Share This