FRANK ANDERSENS

Comandante dell’Ordine Danese Dannebrog.
Frank Andersen è nato nel 1953 e si è formato alla Scuola di ballo del Royal Theatre.
Divenne nel 1971 ballerino al Royal Danish Ballet, dove fu nominato ballerino principale nel 1977.
È stato direttore artistico del Royal Danish Ballet dal 1985 al 1994 e dal 2002 al 2008 ed inoltre
Direttore artistico del Royal Swedish Ballet dal 1995 al 1999.
Fondatore del Bournonville group con i principali ballerini del Royal Danish Ballet 1976, in tournée con il gruppo negli USA 1976, ’77, ’78, ’79, ’82, ’85 e ’86, Canada e Scandinavia 1977, America centrale 1978, Francia , Italia e Israele 1979, Germania Ovest 1980, ’81 e ’83, Svezia, Hong Kong, Filippine e Thailandia 1980, Finlandia, Olanda e Italia 1981, Francia, Hong Kong e Malesia 1985 e tournée in Danimarca dal 1976.
Direttore di August Bournonville Balletproductions
Napoli (atto III) per il Conservatorio di danza a Lisbona, Portogallo 2013.
Napoli (atto III) per la GOH Ballet Academy di Vancouver, Canada 2013.
La Sylphide per il balletto Nacional SODRE a Montevideo, Uruguay 2013.
Napoli (atto III) per il Royal Conservatory og Dance di Haag, Paesi Bassi 2013.
Festival dei fiori a Genzano per il balletto Teatro Teresa Carreno, Caracas, Venezuela 2012
La Ventana per l’Accademia di danza di Pechino a Pechino, Cina 2012.
La Ventana per il Vietnam National Opera Ballet, Hanoi, Vietnam nel 2011.
Conservatorio e La Sylphide per il Liaoning Ballet a Shenyang, Cina nel 2011.
La Sylphide per il balletto nazionale di Slovenia, Lubiana nel 2011.
La Sylphide per la Companhia Nacional De Bailado a Lisbona, Portogallo nel 2010.
Festival dei Conservatori e dei Fiori a Genzano per il Balletto Nazionale dell’Opera del Vietnam ad Hanoi, in Vietnam nel 2010.
La Sylphide per il Finnish National Ballet nel 2010.
Dalla Siberia a Mosca (balletto completo) per il National Ballet of Georgia, Tbilisi nel 2009.
Napoli (balletto completo) per il Balletto di teatro Stanislavskij, Mosca, Russia nel 2009.
Napoli (atto III) per il San Carlo Theatre Ballet, Napoli, Italia nel 2008.
Napoli (atto III) per il National Ballet of Cuba nel 2008.
Festival del Conservatorio e dei Fiori a Genzano per il Balletto INOUE a Tokyo, in Giappone nel 2008.
La Sylphide e Napoli atto III per il National Ballet of Prague nel 2008.
La Sylphide per la Compagnia del Danza del Maggio a Firenze, Italia nel 2007.
La Sylphide per il National Ballet of Estonia nel 2007.
Conservatorio, Festival dei fiori a Genzano e Jockey Dance per il National Ballet of Georgia, Tbilisi nel 2006.
Napoli (atto III) per il balletto INOUE a Tokyo, Giappone nel 2005.
Napoli (balletto completo) per il Finnish National Ballet a Helsinki, in Finlandia, nel 2005.
La Ventana per il Royal Danish Ballet nel 2005.
Napoli (atto III) per la Repertory Company ABT, NYC, 2001.
La Sylphide per il Royal Swedish Ballet, 1999 e 2012.
La Sylphide per il National Ballet of China, 1999.
La Sylphide per il balletto Inoue, Tokyo, Giappone, 1999.
Napoli (balletto completo) per il Royal Danish Ballet, 1992.
A Folktale per il Royal Danish Ballet, 1991. (con set e costumi di Sua Maestà la Regina Margrethe II)
Napoli (atto III) per il Monte Carlo Ballet, 1988.
Membro del consiglio di amministrazione della Bjørn Wiinblad Foundation dal 2009
Membro della giuria del concorso di balletto Prix de Lausanne 1989, 1996, presidente della giuria, 1990, 2010, 2013
Direttore artistico di Nina Ananiashvili e International Stars, dal 1991 al 2001
Consulente artistico per il balletto Inoue, in Giappone, dal 1995 al 2002.
Consulente artistico per il National Ballet of China, dal 1997 al 2002.
Consulente artistico per il New York International Ballet Competition 2001 – 2008.
Consulente artistico per il Beijing Dance Theatre, dal 2008.
Consulente artistico per la Beijing Dance Academy dal 2011.
Consulente artistico per la Goh Ballet Academy, Vancouver, Canada dal 2012.
Consulente artistico per il balletto Teatro Teresa Carreno, Caracas, Venezuela dal 2012.
Membro del consiglio di amministrazione del Ministro degli affari culturali Niels Mathiesen’s Memorial Foundation dal 1980, Presidente dal 1993.
Membro della Danish-Swedish Cultural Foundation dal 2007
Membro della Fondazione Bikuben – Academic Guest House di New York dal 2009
Ha vinto inoltre importanti premi internazionali:
Professore di danza presso l’Accademia di danza di Pechino 2012.
Il Premio d’onore di Albert Gaubier, 2008.
Premio Galileo, 2006
La Royal Medal of Recompense con corona e iscrizione, 2005.
Man of the Year, Danish-American Society, 2004.
Grant of Honor di Margot Lander, 2003
The Dance Magazine Award, 2002.
The Vibeke Rørvigs Ballet Grant, 2002
Il Premio d’onore della Fondazione Berlingske, 2000.
Premio della cultura danese-svedese, 1999
Fondazione Carina Ari Goldmedal, 1999
Premio Cultura svedese-danese, 1997
Esther og Harald Holst, premio d’onore, 1994

Pin It on Pinterest

Share This